Promontorio-bellagio-senza-titolo-598966ef-aedc-42a0-857f-d210ad198aa5
  • Bookshop: Libreria Trippini Sergio (Italy)
  • ILAB-LILA Member
  • Publishing year: 1810 ca
  • Subjects: Lago di Como - Bellagio
  • Size: mm 334x470
  • Shipment weight: 500 g

Bibliographic details

Veduta del centro lago presa da Varenna. Al centro il promontorio di Bellagio di cui sulla sinistra si riconosce Villa Giulia e la frazione di Pescallo, un tempo villaggio di pescatori. Sulla riva occidentale del ramo di Como, in lontananza, si scorge la Cadenabbia con Villa Carlotta, al tempo Sommariva. La scena è animata da alcune imbarcazioni tra cui si riconosce il tradizionale comballo che era utilizzato per il trasporto delle merci. Nell’osservare l’opera colpisce l’abilità dell’artista nell’uso dell’acquerello con cui fissa sulla carta un momento del suo viaggio sul lago di Como. Affascinante la resa della luce ed in particolare il suo riflesso sulle acque del Lario che conferisce particolare profondità all’intera scena. L’acquerello deve esser stato realizzato dal giovane Rebell tra il 1810 ed il 1812 quando lo sappiamo a Milano, dove ebbe come suo principale committente il viceré Eugenio di Beauharnais. L’opera proviene con ogni probabilità da uno dei suoi album di viaggio, infatti al verso presenta uno schizzo della statua di San Carlo ad Arona.Joseph Rebell nacque a Vienna l’11 gennaio 1787. Inizialmente frequentò architettura presso l’Accademia di Belle Arti di Vienna. Successivamente, iniziato alla pittura di paesaggio da Michael Wutzy, nel 1807 cambierà indirizzo. Nel 1809 intraprese un viaggio in Svizzera e da qui a Milano dove conobbe ed ottenne la protezione del viceré Eugenio di Beauharnais per il quale eseguì diversi lavori. Da Milano, nel 1812, si traferirà a Napoli e dopo la fucilazione di Gioacchino Murat si sposterà a Roma dove rimase fino al 1824. Una sua mostra di paesaggi italiani che si tenne a palazzo Caffarelli nel 1819 gli permise di entrare in contatto con l’imperatore Francesco II d’Asburgo-Lorena che dimostrò di apprezzare il suo lavoro. Il buon rapporto instauratosi con l’imperatore gli assicurò la nomina, nel 1824, a direttore del Museo Belvedere di Vienna. Morirà quattro anni più tardi a Dresda, nel 1828.

Shipping rates and delivery times

Shipping rates to Italy

Type Delivery time Rates Cash on delivery
Standard Consegna in 3 - 10 giorni lavorativi 4.90 No
Express Consegna in 1 - 2 giorni lavorativi 7.90 No
Delivery time: estimated from the bookseller's confirmation of availability.
Customs duties: If your order is checked at customs, delivery may be delayed. You will clear your order through customs, if needed.